Home

bg-image

IN PRIMO PIANO 

Coscienza morale e dominio della natura   (clicca sul titolo) 

di Manuela Barbarossa 

         Uno scritto visionario e illuminante questo sul rapporto uomo-natura , osservato attraverso uno sguardo a tratti poetico , ma decisamente filosofico/psicoanalitico , quello offertoci dall’autrice , da sempre interessata ad approfondire il tema della sviluppo della coscienza morale nell’individuo.

Ma anche  fortemente attratta dal movimento filosofico, politico e culturale dell’antispecismo, che si oppone allo specismo. L’autrice  critica il pensiero  che attribuisce indebitamente un diverso valore e un differente  status morale agli individui e alle differenti soggettività che popolano il mondo , unicamente in base alla loro specie di appartenenza. 

Tema quest’ultimo , insieme a quello dello sviluppo della coscienza morale, sui quali Manuela Barbarossa , con una prima Laurea in Filosofia teoretico/morale  si è particolarmente soffermata nel corso dei suoi studi , collaborando anche  con la Cattedra di Filosofia Morale 2 , Università degli Studi di Mlano, nel biennio 2001/2002 .

   Milano 23 dicembre 2017